Skip to main content

B&B, affittacamere, albergo diffuso. Sono piccoletipicheaccoglienti e piene dello charme dell’ospitalità campidanese le sistemazioni  per dormire a Cabras. Ma soprattutto, sono impegnate a ridurre gli impatti nel territorio della propria attività, grazie ad una gestione più sostenibile delle risorse e minimizzazione degli impatti.

Ecco i nostri consigli!

#1 Immergiti nella Dimora Diffusa Aquae Sinis

Le quattro residenze della Dimora Diffusa Aquae Sinis sono perfettamente incastonate nell’architettura e paesaggio urbano e invitano subito a lasciarsi trascinare dai ritmi lenti della cittadina di Cabras. Therme, Mistras, Pontis e Laguna, racchiudono le forme e l’essenza dell’accoglienza campidanese.

Maggiori Informazioni

Thermae è la casa madre dell’albergo diffuso e offre un piccolo centro benessere con piscina idromassaggio riscaldata, percorso docce cromoterapiche, sauna finlandese, bagno turco, doccia scozzese, sala relax e tisaneria. La dimora Mistras e Pontis sono oasi di freschezza immerse in un delizioso giardino di 350 metri quadrati con piscina la prima e 500 metri quadrati la seconda; non in ultimo, Laguna, casa che affaccia direttamente sulla Laguna Pontis e offre una postazione per il birdwatching.

Consigliato perché…

  • Offre la più bella terrazza panoramica sul centro storico di Cabras;
  • Postazione bird watching direttamente sullo stagno di Cabras;
  • Il Centro Benessere, la piscina e i giardini che offrono privacy e relax.

Si trova in Via Cesare Battisti, 44 Cabras (OR) | Tel. +39 078318560505 / 3202893725 WhatsApp: 3201831501 | Email: info@aquaesinis.it | www.aquaesinis.it

Meno Informazioni

La Dimora Diffusa Aquae Sinis è impegnata nell’efficientamento energetico ed idrico e nel recupero dell’architettura locale. E’ membro del club Friend of Maristanis, della Blue Community MEDSEA e della rete Ecoturismo Sardegna.

#2 Sa Pedrera, Oasi nel verde

L’Hotel Ristorante Sa Pedrera*** è ricavato da un’antica casa campidanese, si trova a pochi Km dal Cabras e a 4Km dal sito archeologico di Tharros.

Maggiori Informazioni

Consigliato perché…

  • Offre un ambiente famigliare ed accogliente, immerso nel verde;
  • Ha un ristorante di cucina regionale classica e pizzeria;
  • In posizione strategica per raggiungere le spiagge.

Si trova sulla Strada Provinciale Cabras – S. Giovanni di Sinis, Km 7, 5, 09072 Cabras OR | Tel. 0783 181 4887| Mail: info@sapedrera.it.| www.sapedrera.it

 

Meno Informazioni

L’Hotel Ristorante Sa Pedrera*** è membro del club Friend of Maristanis ed impegnato nella riduzione degli sprechi idrici e valorizzazione delle zone umide dell’Oristanese.

#3 Bed And Breakfast Terre del Sinis, sentirsi come a casa

Il Bed & Breakfast Terre de Sinis si trova in una tranquilla via del centro di Cabras, dispone di  camere ad accesso indipendente, direttamente dal cortile. Rita, la proprietaria, vi aspetta per un’accoglienza calorosa e in perfetto stile cabrarese!

Maggiori Informazioni

Consigliato perché…

  • La colazione ricca e con prodotti di qualità;
  • Location tipica sarda e cortile;
  • In posizione strategica per raggiungere tutti i principali punti di attrazione.

Si trova in Via Galileo Galilei, 49, 09072 Cabras OR | Tel. 346 324 3700| Email: bebterredelsinis@gmail.com| www.bebterredelsinis.com

Meno Informazioni

Il B&B Terre del Sinis è membro del club Friend of Maristanis ed impegnato nella riduzione degli sprechi idrici e valorizzazione delle zone umide dell’Oristanese.

#4 Torremana, accoglienza e Relax

Ricavato da un’antica casa interamente ristrutturata nel 2019, con i mattoni crudi o ladrini e il tetto in legno,  il Bed & Breakfast Torremana si trova a pochi passi dal centro storico di Cabras e dispone di parcheggio. Torremana è una soluzione comoda per dormire a Cabras.

Maggiori Informazioni

Consigliato perché…

  • Architettura tipica locale, giardino e parcheggio;
  • Gentilezza e cortesia;
  • Colazione abbondante.

Si trova in Via Sassari, 37, 09072 Cabras OR | Tel. 346 305 6104| Email: info@torremana.it | www.torremana.it | 

Meno Informazioni

Il B&B Torremana è membro del club Friend of Maristanis ed impegnato nella riduzione degli sprechi idrici e valorizzazione delle zone umide dell’Oristanese.

#5 Limolo, un porto sicuro

Il Limòlo House è un B&B recentemente ristrutturato in bio-edilizia e bio-architettura, dispone di 6 camere in stile stile navy, passione della sua proprietaria skipper, Daniela. Ricavato da mattoni di terra cruda, materiale da costruzione tra i più ecologici e sostenibili e originario delle terre d’acqua degli stagni e lagune dell’Oristanese, il Limòlo offre un’accoglienza diversa e genuina

Maggiori Informazioni

Consigliato perché…

  • Microclima naturale grazie alle pareti in argilla;
  • Prodotti freschissimi e genuini;
  • Arredamento ricercato e curatissimo.

Si trova in Via Messina, 10, 09072 Cabras OR | Tel. 392 481 2458| Email: daniela@limolo.it | www.limolo.it |

Meno Informazioni

Il Limòlo House  è membro del club Friend of Maristanis ed impegnato nella riduzione degli sprechi idrici e valorizzazione delle zone umide dell’Oristanese. Recentemente ristrutturato in bioedilizia e bioarchitettura, ha eliminato la plastica monouso e offre prodotti freschi e a Km0.

#6 Sa Cottilla, la cura per i dettagli

Sa Cottilla è un affittacamere a Cabras e nasce dal recupero e ristrutturazione di una vecchia casa campidanese che si affaccia sul terrazzo e cortile, da qui il nome “Cotilla”, che in sardo vuol dire appunto cortile.  Elena, la proprietaria lo definisce un “affittasogni”.  Le camere, doppie e famigliari, sono decorate con grande attenzione per i particolari che lo rendono particolarmente gradito per le coppie in cerca di relax.

Maggiori Informazioni

Consigliato perché…

  • Ombrelloni e sdraio per la spiaggia forniti dalla proprietaria;
  • Colazione ricca, tipica e abbondante, servita in giardino;
  • Servizio personalizzato.

Si trova in Via IV Mori, 19, 09072 Cabras OR  | Tel. 333 229 5405| www.sacottilla.com |

Meno Informazioni

Sa Cottilla è membro del club Friend of Maristanis ed impegnato nella riduzione degli sprechi idrici e valorizzazione delle zone umide dell’Oristanese.

Lascia un Commento